Come prendersi cura della pelle dei bambini

La pelle dei bambini è molto più delicata di quella degli adulti perché non ha ancora attive tutte le funzioni necessarie a svolgere la sua funzione protettiva. Come prendersi cura della pelle dei più piccoli?

Le particolarità della pelle dei bambini

La pelle dei bambini presenta caratteristiche molto particolari. Si distingue infatti per essere più sensibile, fragile e sottile di quella delle persone adulte. Essendo immatura non è in grado di svolgere la sua funzione difensiva e protettiva. Oltre a questo, si caratterizza per essere più sensibile e soggetta ad aggressioni degli agenti esterni. Senza contare poi che tende ad essere più secca e a soffrire di desquamazione e arrossamenti.  

In linea generale la pelle del bambino impiega circa due anni per potersi rafforzare e portare a compimento la sua capacità di protezione. Anche raggiunta quell’età, comunque, resterà più sensibile e delicata se confrontata con quella degli adulti. Essendo più sottile e delicata, tenderà ad irritarsi piuttosto facilmente, per rendersene conto basta pensare alla frequenza con cui si presentano le dermatiti da pannolino. Per tutti questi motivi è indispensabile prendersi cura della pelle del bambino con prodotti specificatamente pensati per loro. Servono formulazioni appositamente pensate per trattare in modo efficace ma delicato tutte le problematiche che possono presentarsi.

Donare sollievo e benessere alla pelle dei bambini

I bambini molto spesso vanno incontro a problematiche della pelle dovute a funghi o batteri che possono manifestarsi come piccole micosi, ferite infette o candidosi. Sono altrettanto frequenti le manifestazioni infiammatorie causate da punture d’insetto, contatto con sostanze irritanti, esposizione al sole eccessiva…In tutti questi casi è importante donare sollievo al bambino, lenire l’irritazione e riportare la giusta idratazione alla pelle.  È indispensabile utilizzare una formulazione adatta alla delicatezza della pelle del bimbo come la Zantoderm® crema, un preparato topico che grazie alla presenza di estratti di Zanthalene e Melaleuca, Acido 18-beta-Glicirretico, Curcumina e Bisabololo è in grado di donare benessere e sollievo in caso di prurito, secchezza e arrossamento.

Puoi trovarla su Pharmextracta, azienda leader nel settore che, da più di 30 anni, opera in modo innovativo nel settore farmaceutico e nutraceutico.

Zantoderm® crema per la pelle del tuo bambino

Zantoderm® crema contiene preziose sostanze in grado di lenire le irritazioni e donare immediato sollievo al tuo bambino. Vediamo insieme le sue caratteristiche e perché tutte le mamme dovrebbero averla a portata di mano.

Acido 18-beta-Glicirretico Fitosoma® 1,5%

Zantoderm® crema contiene, un acido organico triterpenico pentaciclico derivato dalle beta-amirine, ottenuto dall'idrolisi dell'acido glicirrizico, che viene estratto dalla liquirizia. È noto per le sue proprietà antinfiammatorie, antiossidanti e antimicrobiche. Nello specifico, soffermandoci sulla sua azione a livello della cute, possiamo dire che possiede forti capacità lenitive ed emollienti, soprattutto in presenza di cute affetta da dermatite seborroica. È inoltre in grado di contrastate pruriti e arrossamenti. Perfetto poi per restituire alla pelle compattezza del tessuto cellulare.

Estratto di Zanthoxylum bungeanum 0,5%

Lo Zanthalene® è un principio attivo naturale costituito da una soluzione lipofila contenente l’estratto delle bucce dei frutti dello Zanthoxylum Bungeanum. Si tratta di una pianta perenne molto diffusa in Asia il cui uso è molto diffuso nella medicina tradizionale cinese. In questo benefico estratto sono contenute le achilammidi Hydroxy alpha e beta-sanshools che conferiscono un’azione lenitiva, anti prurito e calmante.
Analizzando più nel dettaglio le proprietà dello Zanthalene® vediamo che:

  • Ha un immediato effetto calmante e lenitivo
  • Riesce a riduzione della sensibilità cutanea
  • Svolge un’efficace azione anti prurito anche in caso di punture di insetto
  • È in grado di svolgere un immediato effetto lifting
  • In sinergia con altri funzionali antirughe può svolgere un'azione antiage nel lungo periodo

Bisabololo 0,1%

Il bisabololo è un alcol naturale noto in medicina e in cosmetica per le sue proprietà calmanti, lenitive e antibatteriche. Grazie a queste proprietà è un alleato prezioso nella cura della pelle. Le sue capacità addolcenti e calmanti lo rendono l’ingrediente ideale nelle formulazioni in crema specifiche per le pelli sensibili e per la cute dei bambini. Ottimo anche come dopo sole o come lenitivo nel dopobarba o nelle creme specifiche per la post depilazione.  

Melaleuca alternifolia olio essenziale 0,05%

L’olio essenziale di Melaleuca alternifolia, conosciuto anche col nome di tea tree oil, svolge diverse funzioni benefiche per la pelle. Le sue proprietà naturali sono un valido aiuto per contrastare la proliferazione di batteri e funghi con un effetto che può essere assimilato a quello di molti farmaci antinfettivi. L’ideale per contrastare molti microrganismi responsabili di infezioni cutanee come, ad esempio, alcuni funghi (si veda la Candida albicans: un lievito responsabile dell’insorgere della candidosi da pannolino e del mughetto) o lo stafilococco aureo.

Curcumina Fitosoma® 0,0012% da estratto di Curcuma longa

La curcumina è il principio attivo contenuto nella curcuma e si caratterizza per i suoi effetti antinfiammatori. È infatti un prezioso ingrediente capace di lenire i sintomi di molte malattie della pelle come, ad esempio, rosacea, eczemi o psoriasi. Ha un buon effetto regolatore sulla pelle grassa ma, al tempo stesso, è un valido aiuto in caso di pelle secca perché riesce ad idratare i tessuti andando a rivitalizzando la pelle spenta e secca. Tutti questi ingredienti se presi singolarmente hanno proprietà benefiche per la pelle, pur riuscendo a mantenere un’azione delicata e rispettosa anche delle pelli più sensibili. Ecco perché il perfetto equilibrio dei singoli ingredienti rende la crema Zantoderm® un efficace ma sicuro aiuto nella cura della pelle del bambino.