4 Consigli per migliorare l’aspetto della propria pelle

Prendersi cura della propria pelle richiede di seguire una serie di accorgimenti semplici ma molto importanti per prevenirne l'invecchiamento, mantenendola sempre idratata e protetta. Da una detersione appropriata all'utilizzo dei prodotti più indicati per giorno e notte, avere cura della propria pelle dipende anche da uno stile di vita sano ed equilibrato, rispettando anche un buon ritmo tra sonno e veglia. Di seguito proponiamo 4 consigli per migliorare l'aspetto della propria pelle ricorrendo a buone e semplici pratiche quotidiane.

 

Detersione quotidiana in base ai tipi di pelle

 

Detergere la pelle in modo accurato è un passaggio molto importante per prepararla ad assorbire la crema idratante in profondità. Occorre scegliere il giusto detergente in base alle caratteristiche della propria pelle in modo da non alterarne il ph, usando ad esempio dei saponi non troppo aggressivi. Per pelli particolarmente sensibili e tendenti all'arrossamento sono indicati i detergenti ad effetto lenitivo a base di aloe. Per le pelli cosiddette atopiche è invece fondamentale usare prodotti a base oleosa e non schiumogena, ciò al fine di rispettare la natura del derma. La detersione delle pelli impure, specie se molto giovani e a tendenza acneica, dovrebbe prevedere sempre l'utilizzo di saponi o mousse a base di principi specifici come l'acido salicilico o il sulfacetamide di sodio. In generale, per ogni tipo di pelle vale sempre la regola di non eccedere con la detersione quotidiana, da effettuarsi solo al mattino e alla sera. La pelle si caratterizza infatti per la presenza di batteri buoni che la proteggono naturalmente dall'aggressione di agenti esterni come l'inquinamento.

 

Maschere per il viso fai da te

 

Applicare sul viso una maschera almeno una volta a settimana è un ottimo modo per migliorare l'aspetto della propria pelle, donandole elasticità e lucentezza. In casa è possibile realizzare varie maschere con ingredienti semplici e facili da reperire come il miele e il limone. Questa maschera è l'ideale per contrastare le impurità della pelle grazie all'azione antisettica e battericida di questi due preziosi ingredienti. Per donare al proprio viso un effetto sano e luminoso è possibile ricorrere alla maschera a base di yogurt e limone. Per ridurre le borse sotto gli occhi sgonfiando quindi il viso, si può ricorrere a degli impacchi di tè o camomilla come anche all'applicazione di cubetti di ghiaccio a base di acqua di rose. Per un effetto sia purificante che esfoliante, si può optare per l'applicazione di apposite maschere all'argilla che sono un vero toccasana per la pelle.

 

Utilizzo di creme con filtro solare e azione anti-macchie

 

É ormai noto che i raggi solari hanno un effetto molto dannoso sulla pelle, accelerando il processo di invecchiamento cellulare e favorendo l'insorgenza di inestetismi. Per questo motivo la crema idratante dovrebbe sempre contenere un filtro solare adeguato al proprio fototipo. Per aumentare l'effetto protettivo sul viso è anche possibile ricorrere a fondotinta specifici che sono dotati di filtro UVA e UVB. Alla sera, dopo avere accuratamente deterso il viso, si suggerisce l'applicazione di una crema ad azione antimacchia in grado sia di attenuare che di prevenire l'insorgenza degli inestetismi.

 

Olio di mandorle per la pelle di tutto il corpo

 

L'olio di mandorle è un rimedio molto antico ed incredibilmente efficace per migliorare l'aspetto della pelle, grazie al suo effetto elasticizzante e idratante. Questo prezioso elemento contiene infatti vitamine del gruppo E e B, oltre ad essere ricco di sostanze antiossidanti. Se applicato con regolarità, preferibilmente sulla pelle umida subito dopo la doccia, l'olio di mandorle è in grado di attenuare smagliature e pelle a buccia d'arancia, conferendo un'incredibile morbidezza al tatto. Per favorire un buon assorbimento dell'olio si consiglia di seguire dei movimenti circolari dal basso verso l'alto, in modo da favorire anche il microcircolo e il ritorno venoso.