Come scegliere l’Hotel perfetto

Come scegliere l’Hotel perfetto

Tutti noi, almeno una volta nella vita, siamo stati in vacanza e pertanto obbligati a soggiornare, e quindi dormire, su di un letto che non è il nostro.

La voglia di viaggiare e di conoscere il mondo, ovviamente, l’abbiamo un po’ tutti ma non sono rari i casi nei quali si rimane insoddisfatti per il servizio ricevuto. Magari la poca igiene dell’Hotel, oppure un servizio scortese e prodotti culinari tutt’altro che deliziosi: le peculiarità cui prestare attenzione sono veramente tante pertanto bisogna avere anche un certo occhio nella scelta. Senza ovviamente dimenticare quelle che sono le possibilità economiche. Attenzione però perché il binomio ‘più caro-maggiore qualità’ non è così indissolubile. Ecco, ipso facto, una serie di criteri da tenere in considerazione durante la selezione.

Prezzo, servizi e toilette

  1. che risalta immediatamente all’occhio, non neghiamocelo, è il prezzo. In genere andiamo alla ricerca di soluzioni low cost per risparmiare qualcosina ma con il senno di poi rimpiangiamo, spesso, quanto fatto. Nella scelta bisogna tenere in considerazione non solo il periodo (tra alta stagione e bassa stagione c’è una differenza abissale) ma anche l’ubicazione del posto stesso.
    Un hotel vicino il centro storico di una città tende a costare qualcosina di più ma a fronte di un paio di km di distanza conviene spenderli per non fare qualche passo in più?

Altro criterio fondamentale, secondo noi, è la scelta del bagno. Molte soluzioni low cost ormai prevedono la presenza di un solo bagno per giunta in comune con gente che non si conosce: senza volere offendere nessuno ma l’igiene intima è un qualcosa di fondamentale, quindi prima di optare per la condivisione degli spazi sanitari accertiamoci di non avere altre soluzioni a portata di mano.

  1. occhio al servizio di cucina: tutti prevedono la colazione inclusa nella tariffa, in pochissimi pranzo e cena. Le nostre abitudini, in vacanza vengono stravolte, e la scelta del menu a buffet potrebbe rivelarsi un’arma a doppio taglio.

Metropoli sinonimo di prezzi alti? Non sempre

A differenza di quanto si possa credere il ricercare hotel nelle grandi città non è assolutamente sinonimo di prezzi esagerati. Spesso, causa stereotipi datati, si pensa che soggiornare in città come Torino, Milano o Roma sia da escludere a priori ma in realtà il connubio qualità-prezzo con standard elevati non è impossibile da trovare. Clicca qui, ad esempio, per scoprire un hotel in terra Capitolina che riesce a racchiudere tutto quello che possiamo cercare durante una vacanza. Buon viaggio.